Guida sicura: cosa fare in caso di emergenza

guida sicura e emergenze in auto, i consigli di Aquila

Conoscere le regole per una guida sicura è essenziale per viaggiare in sicurezza e proteggere se stessi e gli altri. Una buona condotta su strada e le dovute precauzioni possono salvare letteralmente la vita, sia ai neopatentati che ai guidatori più esperti. Talvolta, tuttavia, capita di dover affrontare un’emergenza durante un viaggio in auto a causa di un guasto o un inconveniente. Come gestire queste situazioni e in che modo prevenirle prima di mettersi al volante?

Prevenire le emergenze per una guida sicura

Iniziamo con tutte le accortezze che possono aiutarci a partire in sicurezza:

Tagliando e manutenzione

Il primo consiglio è quello di effettuare regolarmente i controlli e la manutenzione dell’auto, in modo che sia sempre in condizioni ottimali. La pressione degli pneumatici, il livello dell’olio, l’efficienza dei freni sono tutti aspetti che necessitano di una verifica periodica.

Kit di sicurezza e accessori obbligatori

Per guidare sicuri e affrontare le emergenze è obbligatorio avere in auto un kit di sicurezza da usare all’occorrenza. Il kit dovrà comprendere un triangolo di sicurezza in materiale retroriflettente e un gilet catarifrangente auto. Il gilet obbligatorio andrebbe preferibilmente tenuto a disposizione nel vano portaoggetti dell’auto e ogni passeggero dovrebbe indossarne uno se scende dal veicolo durante un’emergenza. Oltre a questi oggetti l’automobilista deve essere provvisto di catene da neve da novembre ad aprile se l’auto non è dotata di pneumatici invernali. Altro oggetto indispensabile, è il seggiolino auto correttamente posizionato in caso di trasporto di bambini al di sotto dei 12 anni di 1, 50 m di altezza.

Kit di pronto soccorso

Pur non essendo obbligatorio in Italia è sempre consigliabile avere in auto una cassetta del pronto soccorso. Questa dovrebbe essere dotata di cerotti, ghiaccio secco, bende, acqua ossigenata, forbici mediche, pomata anti-ustioni e antistaminica, termometro, cotone idrofilo, siringhe, aghi e laccio emostatico. Il kit di pronto soccorso è del resto obbligatorio in alcuni Paesi europei.

Accessori utili per emergenze

Altri oggetti che non dovrebbero mancare in un’ auto sono la ruota di scorta e il cric per sostituire un’ eventuale gomma forata e la torcia elettrica. Inoltre ti suggeriamo di portare sempre con te guanti da meccanico in caso di intervento e una tanica di emergenza per trasportare carburante o liquidi se necessario.

Consigli per guida sicura in strada e autostrada

Anche se esistono appositi corsi per guida sicura su strada, ci sono buone regole sempre valide che chiunque deve e può rispettare. Tra queste:

  • Il rispetto dei limiti di velocità e delle norme della strada
  • L’uso della cintura di sicurezza e di un seggiolino a norma per i più piccoli
  • Evitare brusche sterzate e frenate, soprattutto in caso di pioggia o di neve che compromettono l’aderenza alla strada
  • Evitare di mettersi alla guida in caso di stanchezza o se si è bevuto alcolici
  • Effettuare soste regolari in caso di viaggi lunghi, per evitare il sopraggiungere di colpi di sonno

Cosa fare in caso di emergenza in auto

Che cosa succede se nonostante tutte le precauzioni e una guida corretta l’auto resta in panne o si verifica un’emergenza? In questo caso è necessario fermare l’auto fuori della carreggiata e in condizioni di sicurezza. Inoltre bisogna rendere visibile il veicolo per segnalarne la presenza, usando il triangolo, di giorno, o le luci di posizione o di emergenza di notte. In caso di nebbia o scarsa visibilità è consigliabile accendere anche le luci antinebbia e i fari anteriori. Tutti i passeggeri dovrebbero scendere dall’auto e posizionarsi lontani dalla carreggiata indossando gli opportuni gilet catarifrangenti. A questo punto sarà necessario contattare il Soccorso Stradale per ricevere assistenza. Se si tratta di cambiare una gomma è possibile farlo in autonomia, se la situazione è sicura, o recarsi al centro gomme più vicino. In molte delle nostre stazioni di servizio potrai trovare un servizio di centro gomme e autofficina con meccanici esperti e pronti ad aiutarti.

Scopri la stazione di servizio Aquila con autofficina e cambio gomme più vicina a te e vieni a trovarci per ogni necessità.

 

Conoscere le regole per una guida sicura è essenziale per viaggiare in sicurezza e proteggere se stessi e gli altri. Una buona condotta su strada e le dovute precauzioni possono salvare letteralmente la vita, sia ai neopatentati che ai guidatori più esperti. Talvolta, tuttavia, capita di dover affrontare un’emergenza durante un viaggio in auto a causa di un guasto o un inconveniente. Come gestire queste situazioni e in che modo prevenirle prima di mettersi al volante?

Prevenire le emergenze per una guida sicura

Iniziamo con tutte le accortezze che possono aiutarci a partire in sicurezza:

Tagliando e manutenzione

Il primo consiglio è quello di effettuare regolarmente i controlli e la manutenzione dell’auto, in modo che sia sempre in condizioni ottimali. La pressione degli pneumatici, il livello dell’olio, l’efficienza dei freni sono tutti aspetti che necessitano di una verifica periodica.

Kit di sicurezza e accessori obbligatori

Per guidare sicuri e affrontare le emergenze è obbligatorio avere in auto un kit di sicurezza da usare all’occorrenza. Il kit dovrà comprendere un triangolo di sicurezza in materiale retroriflettente e un gilet catarifrangente auto. Il gilet obbligatorio andrebbe preferibilmente tenuto a disposizione nel vano portaoggetti dell’auto e ogni passeggero dovrebbe indossarne uno se scende dal veicolo durante un’emergenza. Oltre a questi oggetti l’automobilista deve essere provvisto di catene da neve da novembre ad aprile se l’auto non è dotata di pneumatici invernali. Altro oggetto indispensabile, è il seggiolino auto correttamente posizionato in caso di trasporto di bambini al di sotto dei 12 anni di 1, 50 m di altezza.

Kit di pronto soccorso

Pur non essendo obbligatorio in Italia è sempre consigliabile avere in auto una cassetta del pronto soccorso. Questa dovrebbe essere dotata di cerotti, ghiaccio secco, bende, acqua ossigenata, forbici mediche, pomata anti-ustioni e antistaminica, termometro, cotone idrofilo, siringhe, aghi e laccio emostatico. Il kit di pronto soccorso è del resto obbligatorio in alcuni Paesi europei.

Accessori utili per emergenze

Altri oggetti che non dovrebbero mancare in un’ auto sono la ruota di scorta e il cric per sostituire un’ eventuale gomma forata e la torcia elettrica. Inoltre ti suggeriamo di portare sempre con te guanti da meccanico in caso di intervento e una tanica di emergenza per trasportare carburante o liquidi se necessario.

Consigli per guida sicura in strada e autostrada

Anche se esistono appositi corsi per guida sicura su strada, ci sono buone regole sempre valide che chiunque deve e può rispettare. Tra queste:

  • Il rispetto dei limiti di velocità e delle norme della strada
  • L’uso della cintura di sicurezza e di un seggiolino a norma per i più piccoli
  • Evitare brusche sterzate e frenate, soprattutto in caso di pioggia o di neve che compromettono l’aderenza alla strada
  • Evitare di mettersi alla guida in caso di stanchezza o se si è bevuto alcolici
  • Effettuare soste regolari in caso di viaggi lunghi, per evitare il sopraggiungere di colpi di sonno

Cosa fare in caso di emergenza in auto

Che cosa succede se nonostante tutte le precauzioni e una guida corretta l’auto resta in panne o si verifica un’emergenza? In questo caso è necessario fermare l’auto fuori della carreggiata e in condizioni di sicurezza. Inoltre bisogna rendere visibile il veicolo per segnalarne la presenza, usando il triangolo, di giorno, o le luci di posizione o di emergenza di notte. In caso di nebbia o scarsa visibilità è consigliabile accendere anche le luci antinebbia e i fari anteriori. Tutti i passeggeri dovrebbero scendere dall’auto e posizionarsi lontani dalla carreggiata indossando gli opportuni gilet catarifrangenti. A questo punto sarà necessario contattare il Soccorso Stradale per ricevere assistenza. Se si tratta di cambiare una gomma è possibile farlo in autonomia, se la situazione è sicura, o recarsi al centro gomme più vicino. In molte delle nostre stazioni di servizio potrai trovare un servizio di centro gomme e autofficina con meccanici esperti e pronti ad aiutarti.

Scopri la stazione di servizio Aquila con autofficina e cambio gomme più vicina a te e vieni a trovarci per ogni necessità.

 

Cerca

Categorie

Articoli in evidenza

HVO carburante: cos’è e cosa sapere

buoni carburante aquila

Buoni carburante Aquila: scopri come funziona questo servizio

AQUILA HOW TO

Bollo auto: quanto costa e come pagarlo

Passaggio di proprietà

Passaggio di proprietà 2018: per chi è obbligatorio, quando va fatto, come si calcola

Articoli correlati

Articoli in evidenza

×