Aquila presenta il Bilancio di Sostenibilità 2022

aquila pubblica il bilancio di sostenibilità 2022

Con la pubblicazione del secondo Bilancio di Sostenibilità, abbiamo fatto un altro passo importante per rendicontare e comunicare i risultati raggiunti, ma anche per monitorare le azioni realizzate e per pianificare le attività future in ambito di sostenibilità. La nuova edizione, già consultabile sul sito aziendale nella sezione dedicata, verrà presentata ai principali stakeholder presso la nostra sede di Firenze il 6 settembre 2023.

In particolare, questa edizione per noi rappresenta l’opportunità di raccontare come abbiamo affrontato le sfide poste dalle crisi che ci hanno coinvolti in questi anni, quella pandemica prima e successivamente quella energetica:

“L’esercizio continuo di pianificazione e monitoraggio, che è proprio del nostro modo di fare impresa, ci ha permesso di mantenere la rotta stabile verso gli obiettivi prefissati di crescita sostenibile e ci ha permesso, altresì, di gestire le crisi che hanno impattato il contesto in cui operiamo, proprio come punto di svolta” (Andrea Cecchi, Presidente Aquila Energie SpA)

Nella edizione 2022 raccontiamo come abbiamo potenziato sia la pianificazione delle attività, con l’aggiornamento del Piano di Sostenibilità, sia il monitoraggio degli impatti indiretti, con l’incremento del numero di stazioni di servizio nelle quali vengono rilevati i consumi, che verrà progressivamente ampliato nei prossimi anni. Infatti, anche se i consumi energetici non sono di nostra competenza diretta, bensì dei gestori, agiamo in un’ottica di responsabilità sociale ampia, occupandoci e preoccupandoci di ridurre tutti gli impatti ambientali correlati alla nostra attività. Dimostrano questa volontà gli investimenti realizzati negli anni su impianti fotovoltaici, sostituzione dei corpi illuminanti con LED in tutte le pensiline e ora anche piazzali, autolavaggi con sistemi di ricircolo delle acque. 

Raccontiamo inoltre come, il rafforzamento della figura del Responsabile Ambiente nell’organigramma aziendale e la ricerca di un Energy Manager da inserire in organico, siano scelte volte a rafforzare il nostro impegno a gestire in modo sempre più attento gli impatti ambientali. Così come lo è la costante attenzione nella gestione della manutenzione ordinaria e straordinaria, che è la prima garanzia di salute e sicurezza per clienti e gestori. Grazie alla conclusione dell’importante progetto di digitalizzazione, siamo riusciti a garantire, infatti, la massima tempestività di intervento, facilitando nello stesso modo il lavoro ai gestori ed ai fornitori di servizi.

Higlights 2023

  • Energia elettrica (uffici e impianti di proprietà) consumata: -57,3%
  • Carburante per mezzi aziendali: -10,1%
  • Energia elettrica consumata in media per punto vendita monitorato: -25,5%
  • Energia prodotta da impianti fotovoltaici presso i punti vendita: +36,3%
  • % punti vendita in cui c’è stata sostituzione luci a LED: 59%
  • Energia elettrica risparmiata a seguito di investimenti in efficientamento energetico: + 722%
  • Acqua consumata in media per punto vendita: -24,9%
  • Totale emissioni derivanti da fonti dirette ed indirette: -21,9%
  • Spesa per interventi di messa in sicurezza impianti + investimenti in manutenzione ordinaria e straordinaria: +23,3%

 

Come l’edizione precedente, il documento è redatto in modo conforme allo standard internazionale GRI, punto di riferimento per il reporting di sostenibilità, secondo l’opzione “in riferimento” che recepisce l’aggiornamento degli Universal Standard. Gli indicatori rendicontati sono 71 e afferiscono ai 4 pilastri della Strategia di Sostenibilità Aquila

  1. Governance 
  2. Energia e Ambiente
  3. Creazione di valore
  4. Impatti sociali

Gli stessi pilastri compongono la struttura del Bilancio, che avremo il piacere di illustrarvi in dettaglio negli articoli che pubblicheremo nei prossimi mesi, ciascuno dedicato all’approfondimento di un aspetto specifico.

Sfoglia e scarica il Bilancio di Sostenibilità 2022

Con la pubblicazione del secondo Bilancio di Sostenibilità, abbiamo fatto un altro passo importante per rendicontare e comunicare i risultati raggiunti, ma anche per monitorare le azioni realizzate e per pianificare le attività future in ambito di sostenibilità. La nuova edizione, già consultabile sul sito aziendale nella sezione dedicata, verrà presentata ai principali stakeholder presso la nostra sede di Firenze il 6 settembre 2023.

In particolare, questa edizione per noi rappresenta l’opportunità di raccontare come abbiamo affrontato le sfide poste dalle crisi che ci hanno coinvolti in questi anni, quella pandemica prima e successivamente quella energetica:

“L’esercizio continuo di pianificazione e monitoraggio, che è proprio del nostro modo di fare impresa, ci ha permesso di mantenere la rotta stabile verso gli obiettivi prefissati di crescita sostenibile e ci ha permesso, altresì, di gestire le crisi che hanno impattato il contesto in cui operiamo, proprio come punto di svolta” (Andrea Cecchi, Presidente Aquila Energie SpA)

Nella edizione 2022 raccontiamo come abbiamo potenziato sia la pianificazione delle attività, con l’aggiornamento del Piano di Sostenibilità, sia il monitoraggio degli impatti indiretti, con l’incremento del numero di stazioni di servizio nelle quali vengono rilevati i consumi, che verrà progressivamente ampliato nei prossimi anni. Infatti, anche se i consumi energetici non sono di nostra competenza diretta, bensì dei gestori, agiamo in un’ottica di responsabilità sociale ampia, occupandoci e preoccupandoci di ridurre tutti gli impatti ambientali correlati alla nostra attività. Dimostrano questa volontà gli investimenti realizzati negli anni su impianti fotovoltaici, sostituzione dei corpi illuminanti con LED in tutte le pensiline e ora anche piazzali, autolavaggi con sistemi di ricircolo delle acque. 

Raccontiamo inoltre come, il rafforzamento della figura del Responsabile Ambiente nell’organigramma aziendale e la ricerca di un Energy Manager da inserire in organico, siano scelte volte a rafforzare il nostro impegno a gestire in modo sempre più attento gli impatti ambientali. Così come lo è la costante attenzione nella gestione della manutenzione ordinaria e straordinaria, che è la prima garanzia di salute e sicurezza per clienti e gestori. Grazie alla conclusione dell’importante progetto di digitalizzazione, siamo riusciti a garantire, infatti, la massima tempestività di intervento, facilitando nello stesso modo il lavoro ai gestori ed ai fornitori di servizi.

Higlights 2023

  • Energia elettrica (uffici e impianti di proprietà) consumata: -57,3%
  • Carburante per mezzi aziendali: -10,1%
  • Energia elettrica consumata in media per punto vendita monitorato: -25,5%
  • Energia prodotta da impianti fotovoltaici presso i punti vendita: +36,3%
  • % punti vendita in cui c’è stata sostituzione luci a LED: 59%
  • Energia elettrica risparmiata a seguito di investimenti in efficientamento energetico: + 722%
  • Acqua consumata in media per punto vendita: -24,9%
  • Totale emissioni derivanti da fonti dirette ed indirette: -21,9%
  • Spesa per interventi di messa in sicurezza impianti + investimenti in manutenzione ordinaria e straordinaria: +23,3%

 

Come l’edizione precedente, il documento è redatto in modo conforme allo standard internazionale GRI, punto di riferimento per il reporting di sostenibilità, secondo l’opzione “in riferimento” che recepisce l’aggiornamento degli Universal Standard. Gli indicatori rendicontati sono 71 e afferiscono ai 4 pilastri della Strategia di Sostenibilità Aquila

  1. Governance 
  2. Energia e Ambiente
  3. Creazione di valore
  4. Impatti sociali

Gli stessi pilastri compongono la struttura del Bilancio, che avremo il piacere di illustrarvi in dettaglio negli articoli che pubblicheremo nei prossimi mesi, ciascuno dedicato all’approfondimento di un aspetto specifico.

Sfoglia e scarica il Bilancio di Sostenibilità 2022

Cerca

Categorie

Articoli in evidenza

HVO carburante: cos’è e cosa sapere

buoni carburante aquila

Buoni carburante Aquila: scopri come funziona questo servizio

AQUILA HOW TO

Bollo auto: quanto costa e come pagarlo

Passaggio di proprietà

Passaggio di proprietà 2018: per chi è obbligatorio, quando va fatto, come si calcola

Articoli correlati

Articoli in evidenza

×