Auto a Metano: una scelta sostenibile

auto a metano

La voglia è, naturalmente, quella di fare una scelta più ecologica possibile, ma i tempi non sembrano ancora maturi, almeno per chi non può permettersi di pagare un’auto sopra di 30 mila euro. Infatti ad eccezione di qualche modello, l’auto elettrica costa ancora tanto, arrivando in alcuni casi a un prezzo di partenza di 85 mila euro. 

In questo panorama, l’auto a metano rappresenta ancora una scelta sostenibile a fronte dei numerosi vantaggi che offre e a parità di prestazioni con una qualsiasi auto a diesel o a benzina.

I vantaggi delle auto a metano

Euro 4 o Euro 5? Un’auto a metano è già molto oltre i limiti di emissione Euro 6!

La combustione del metano genera il 20% in meno di CO2 rispetto alla benzina, non ci sono PM10, “black carbon”, piombo e idrocarburi policiclici aromatici, e presenta concentrazioni di ossidi di azoto inferiori del 72% rispetto a una vettura a benzina e del 95% rispetto a una a gasolio. Pensi che proprio per questo sia meno veloce? Grazie ai moderni propulsori, l’auto a metano non soffre più paragoni prestazionali nei confronti delle altre motorizzazioni.

In più hai un risparmio medio del 50%

Con il metano fai quasi il 50% in più di strada rispetto alla benzina, ma sicuramente già lo sai. A questo si aggiungono le agevolazioni fiscali proposte da alcune Regioni italiane, sia per quanto riguarda la tassa di possesso che per la libera circolazioni nelle ZTL dei centri storici. In quanto tassa regionale in Abruzzo, Calabria, Campania, Emilia, Lazio, Liguria, Sicilia, Toscana e Valle d’Aosta il bollo per le auto a metano è richiesto nella misura del 25% del totale.

…e il risparmio continua al distributore!

Fare il pieno a un’auto a metano è decisamente economico considerando che in media si spendono per un rifornimento dai 12 ai 20 euro, mentre le percorrenze raggiungono i 20-25 km con un kg di metano.

Da oggi sono anche SELF SERVICE 

Se è vero che ancora la distribuzione non è capillare, con l’introduzione della nuova normativa a breve  sarà possibile fare rifornimento self service di metano. 

Classifica auto a metano 2019

Scopriamo insieme la classicata delle auto a metano 2019 disponibili sul mercato, proposta da Motori.it

  • Seat Arona TGI
  • Opel Astra EcoM
  • Fiat Doblò Natural Power
  • Seat Ibiza TGI
  • Skoda Octavia Wagon G-TEC
  • Lancia Ypsilon Ecochic
  • Volkswagen eco up!
  • Fiat Panda Natural Power
  • Audi A3 Sportback 30 g-tron S tronic
  • Volkswagen Golf TGI

Leggi anche Codice della Strada 2020: tolleranza zero per chi guida con in mano il cellulare

 

La voglia è, naturalmente, quella di fare una scelta più ecologica possibile, ma i tempi non sembrano ancora maturi, almeno per chi non può permettersi di pagare un’auto sopra di 30 mila euro.

Infatti ad eccezione di qualche modello, l’auto elettrica costa ancora tanto, arrivando in alcuni casi a un prezzo di partenza di 85 mila euro. 

In questo panorama, l’auto a metano rappresenta ancora una scelta sostenibile a fronte dei numerosi vantaggi che offre e a parità di prestazioni con una qualsiasi auto a diesel o a benzina.

I vantaggi delle auto a metano

Euro 4 o Euro 5? Un’auto a metano è già molto oltre i limiti di emissione Euro 6!

La combustione del metano genera il 20% in meno di CO2 rispetto alla benzina, non ci sono PM10, “black carbon”, piombo e idrocarburi policiclici aromatici, e presenta concentrazioni di ossidi di azoto inferiori del 72% rispetto a una vettura a benzina e del 95% rispetto a una a gasolio. Pensi che proprio per questo sia meno veloce? Grazie ai moderni propulsori, l’auto a metano non soffre più paragoni prestazionali nei confronti delle altre motorizzazioni.

In più hai un risparmio medio del 50%

Con il metano fai quasi il 50% in più di strada rispetto alla benzina, ma sicuramente già lo sai. A questo si aggiungono le agevolazioni fiscali proposte da alcune Regioni italiane, sia per quanto riguarda la tassa di possesso che per la libera circolazioni nelle ZTL dei centri storici. In quanto tassa regionale in Abruzzo, Calabria, Campania, Emilia, Lazio, Liguria, Sicilia, Toscana e Valle d’Aosta il bollo per le auto a metano è richiesto nella misura del 25% del totale.

…e il risparmio continua al distributore!

Fare il pieno a un’auto a metano è decisamente economico considerando che in media si spendono per un rifornimento dai 12 ai 20 euro, mentre le percorrenze raggiungono i 20-25 km con un kg di metano.

Da oggi sono anche SELF SERVICE 

Se è vero che ancora la distribuzione non è capillare, con l’introduzione della nuova normativa a breve  sarà possibile fare rifornimento self service di metano. 

Classifica auto a metano 2019

Scopriamo insieme la classicata delle auto a metano 2019 disponibili sul mercato, proposta da Motori.it

  • Seat Arona TGI
  • Opel Astra EcoM
  • Fiat Doblò Natural Power
  • Seat Ibiza TGI
  • Skoda Octavia Wagon G-TEC
  • Lancia Ypsilon Ecochic
  • Volkswagen eco up!
  • Fiat Panda Natural Power
  • Audi A3 Sportback 30 g-tron S tronic
  • Volkswagen Golf TGI

Leggi anche Codice della Strada 2020: tolleranza zero per chi guida con in mano il cellulare

 

Cerca

Categorie

Articoli in evidenza

HVO carburante: cos’è e cosa sapere

buoni carburante aquila

Buoni carburante Aquila: scopri come funziona questo servizio

AQUILA HOW TO

Bollo auto: quanto costa e come pagarlo

Passaggio di proprietà

Passaggio di proprietà 2018: per chi è obbligatorio, quando va fatto, come si calcola

Articoli correlati

Articoli in evidenza

×