Aquila Energie per le comunità locali

Agenda 2030

Goal 11 “Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili”

Alla base della Vision di Aquila Energie c’è la consapevolezza che ogni scelta di business ha un impatto sulla qualità della vita della comunità locale. 

Le comunità locali sono uno dei principali portatori di interesse: non è un caso che le stazioni di servizio Aquila si trovino in molti casi lontano dalle grandi arterie di traffico e che in tante situazioni rappresentino – così come accadeva una volta – un autentico punto di riferimento per i residenti, anche per la presenza di un bar, di un’officina o di un autolavaggio, oggi anche dei Locker Amazon e InPost per il ritiro dei pacchi e-commerce.

Nel corso degli anni Aquila Energie ha cercato di sostenere il territorio con azioni mirate, promuovendo lo sviluppo locale attraverso partnership ed investimenti che rispettassero le aspettative degli stakeholder locali.

Dal 2017 al 2021 Aquila Energie ha sostenuto iniziative coerenti con i valori aziendali, privilegiando due macro-aree:

la tutela della salute

la promozione della cultura

In questi due ambiti, la Società si è posta in ascolto delle opportunità di partnership e ha scelto di contribuire senza tener conto delle ricadute in termini di visibilità ma nell’ottica di aiutare piccole realtà a realizzare progetti.

Nell’ambito della tutela della salute, Aquila Energie ha sostenuto piccole associazioni dilettantistiche sportive, partendo dalla conoscenza diretta del loro ruolo all’interno delle comunità: sono il punto di riferimento per tanti giovani e le loro famiglie; hanno a cuore la formazione dei ragazzi da un punto di vista sportivo ed umano; rafforzano i legami sociali. 

Sempre in ambito sportivo dal 2016 al 2019 Aquila Energie ha sostenuto Corri la Vita, attraverso campagne pubblicitarie nelle stazioni di servizio. Il ricavato delle attività è stato devoluto per la lotta contro il tumore al seno.

Nell’ambito della promozione della cultura, Aquila Energie ha sostenuto:

il restauro della Cappella del Ghirlandaio;

la produzione del cortometraggio “The Cricket”, finalista nella sezione cortometraggi della 68° Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia; 

l’iniziativa “Il Camper di Leonardo” in partnership con l’associazione Mus.e., che cura la valorizzazione del patrimonio dei Musei Civici Fiorentini.  

l’attività dell’Orchestra da Camera Fiorentina.

Nel 2020 la drammaticità dell’emergenza COVID e il senso di responsabilità sociale connaturato alla Società, alla famiglia Cecchi e ai suoi collaboratori, ha sollecitato la necessità di sentirsi ancora più vicini alle comunità locali e ai gestori e di modificare le tipologie di sostegno abituali.  È nato così il progetto Energie per la Comunità, con il quale Aquila Energie ha donato buoni carburanti agli Enti di soccorso. Anziché effettuare una donazione ad un unico Ente, ha scelto di pensare ad un’azione più capillare sul territorio e di sostenere anche le piccole associazioni che spesso non vengono raggiunte dal pubblico sostegno. Per fare questo Aquila Energie ha chiesto ai gestori delle stazioni di servizio di selezionare un’associazione del proprio comune alla quale donare buoni carburante. Il Comune di Firenze ha riconosciuto il progetto di Aquila “Energie per la Comunità” come meritevole di un ringraziamento da parte della Giunta, per il supporto dato alla comunità durante l’emergenza COVID-19.

Nel 2021 Aquila ha continuato la propria collaborazione con l’associazione Mus.e., che cura la valorizzazione del patrimonio dei Musei Civici Fiorentini, sostenendo due iniziative dedicate alla celebrazione dei 700 anni dalla morte di Dante: le “Passeggiate Dantesche”- itinerari gratuiti domenicali alla scoperta della Firenze del sommo poeta – e la mostra “Dante Alighieri, gli Uomini illustri e il Bene comune”, curata da Carlo Francini e Valentina Zucchi e ospitata nella Sala dei Gigli a Palazzo Vecchio.
Sempre nel 2021 ha sostenuto il Dynamo Camp, il primo camp di Terapia Ricreativa in Italia, che ospita gratuitamente bambini e ragazzi affetti da patologie gravi o croniche e le loro famiglie, situato a Limestre in provincia di Pistoia, in un’oasi di oltre 900 ettari affiliata WWF, Oasi Dynamo.

Per il futuro, la Società intende predisporre analisi approfondite volte ad individuare le aspettative degli stakeholder locali per strutturare in modo più proficuo partnership, interventi di sostegno, progetti di Responsabilità Sociale d’Impresa e per valutare le performance di creazione del valore delle azioni intraprese.

Cerca

Categorie

Articoli in evidenza

bonus carburante 2023 aquila

Bonus carburante 2023 cosa c’è da sapere

buoni carburante aquila

Buoni carburante Aquila: scopri come funziona questo servizio

AQUILA HOW TO

Bollo auto: quanto costa e come pagarlo

Passaggio di proprietà

Passaggio di proprietà 2018: per chi è obbligatorio, quando va fatto, come si calcola

Articoli correlati

Articoli in evidenza

×