Ad Aquila Energie il premio “Imprese Vincenti” di Intesa Sanpaolo

Aquila Energie premio Imprese Vincenti di Intesa Sanpaolo

Aquila Energie è tra le “Imprese Vincenti” 2022, il programma di Intesa Sanpaolo che premia l’eccellenza imprenditoriale italiana.  Un momento di grande soddisfazione ma anche di confronto con altre realtà del territorio che come noi si sono distinte nel modo di svolgere la propria attività imprenditoriale nel territorio di riferimento.

La 4° edizione di Imprese Vincenti

La quarta edizione, ispirata alle linee di crescita del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, si è focalizzata sui territori e sui progetti di sviluppo o di trasformazione aziendale, che hanno permesso alle piccole e medie imprese di reagire con successo al particolare momento di difficoltà.

Con questa iniziativa, Aquila Energie e le altre imprese selezionate entrano a far parte di un programma speciale che prevede:

  • Valorizzazione dei requisiti di eccellenza come impresa vincente
  • Ampia visibilità grazie alle iniziative di comunicazione del programma
  • Accompagnamento alla crescita e supporto allo sviluppo

I criteri di selezione delle Imprese Vincenti

Il grado di “eccellenza” delle aziende candidate è stato valutato secondo quattro linee di crescita, con un’attenzione particolare ai comparti più rappresentativi del nostro Paese e dei vari territori di riferimento:

  • Innovazione, ricerca e istruzione per agevolare il recupero di competitività
  • Sostenibilità e transizione ecologica per il successo nel lungo periodo
  • Digitalizzazione e competitività per una strategia d’impresa al passo con i tempi
  • Welfare e impatto sociale per uno sviluppo inclusivo

Le 10 imprese di successo toscane

L’iniziativa di Intesa Sanpaolo, ha l’obiettivo appunto di valorizzare le “dieci storie di successo” che possono essere di ispirazione per chi fa impresa nei territori toscani e per chi vuole misurarsi sulla grande opportunità del Pnrr. L’iniziativa ha respiro nazionale e tocca varie zone dell’Italia, Aquila Energie è stata premiata durante la tappa di Firenze in occasione dei riconoscimenti alle realtà imprenditoriali toscane ed umbre.

Le aziende premiate, per i loro investimenti in piani di rilancio e trasformazione secondo le direttrici indicate dagli obiettivi del Pnrr, sono Vismederi (Siena), Everex e Steve Jones (Sesto Fiorentino, provincia di Firenze) nel sistema salute, Aquila Energie (Firenze) nel commercio di carburanti, Seco (Arezzo) nell’elettronica industriale, Tecnoseal Foundry (Grosseto) nella nautica, Cieffe Filati (Quarrata, provincia di Pistoia) e Miniconf (Arezzo) nel settore moda e abbigliamento. Per l’Umbria sono state premiate Sitem (Trevi, in provincia di Perugia), e Meccanotecnica Umbra (Campello sul Clitunno, Perugia) che operano nel settore della meccanica.

Questo premio valorizza le capacità imprenditoriali delle aziende che, allo stesso modo, pongono attenzione al capitale umano. Un ulteriore riconoscimento per noi di Aquila Energie che dimostra il nostro impegno nel percorso di crescita e di sviluppo.

Cerca

Categorie

Articoli in evidenza

HVO carburante: cos’è e cosa sapere

buoni carburante aquila

Buoni carburante Aquila: scopri come funziona questo servizio

AQUILA HOW TO

Bollo auto: quanto costa e come pagarlo

Passaggio di proprietà

Passaggio di proprietà 2018: per chi è obbligatorio, quando va fatto, come si calcola

Articoli correlati

Articoli in evidenza

×