Social: Facebook
Area riservata
Itinerari San Valentino in Toscana

L’amore circonda la tua casa e non vedi l’ora di festeggiare San Valentino? Per chi come te desidera onorare il dio dell’amore almeno una volta a settimana, vogliamo proporre quest’anno un’idea davvero speciale.

Un week end in Toscana in tre piccoli borghi-gioiello: San Quirico D’Orcia, Bagno Vignoni e Pienza, le mete perfette per due cuori innamorati.

Famosi in tutto il mondo per le loro vedute e le vicoli romantici, saranno anche in grado di farsi apprezzare per la buona cucina e i prodotti tipici… perché, in fin dei conti, anche l’amore va nutrito!

Prima di partire per questi splendidi luoghi, non dimenticare di fare il pieno di carburante in uno dei nostri distributori Aquila!

Festa di San Valentino in Toscana, a San Quirico D’Orcia e Bagno Vignoni

Non siete ancora arrivati a San Quirico, ma già la bellezza della Val d’Orcia vi ha sedotto con le sue dolci colline, i boschi di quercia, i lunghi filari di vigneti e gli alberi simili ad acquerelli di pittori esperti.

In questa splendida valle, dichiarata Patrimonio dell’Umanità e considerata “un eccezionale esempio di come il paesaggio naturale sia stato ridisegnato nel periodo Rinascimentale per rispecchiare l’estetica del paesaggio ideale”, si erge San Quirico d’Orcia, antico borgo toscano e antico custode di veri gioielli architettonici.

Andando alla scoperta del suo borgo storico, potrete visitare la Collegiata e la Chiesa di San Francesco o ancora la Pieve di San Quirico. Non dimenticate il Palazzo Chigi Zondadari, bellissimo edificio risalente al XVII secolo, dall’imponente struttura di pietra in contrasto con gli edifici circostanti, che conserva il busto di Alessandro VII Chigi del Bernini. E, infine, per una passeggiata romantica, è obbligatorio una tappa agli Horti Leonini, affascinante giardino all’italiana ad opera di Diomede Leoni.

Poco lontano da San Quirico, si trova Bagno Vignoni, antica località termale rinomata fin dai tempi degli etruschi per le benefiche proprietà delle sue acque. Il piccolo e tranquillo borgo è ancora oggi tra i meglio conservati di tutta la Toscana.

È caratterizzato da una grande vasca termale calda, posizionata al centro della piazza principale, che in determinate ore della giornata crea una nebbiolina che trasforma Bagno Vignoni in un luogo ancestrale, quasi magico, perfetto per scambiarsi promesse d’amore.

San Valentino in Toscana: nella Pienza di Zeffirelli

Città ideale, sognata, immaginata e alla fine realizzata in stile rinascimentale da papa Pio II. Pienza è un piccolo borgo a sud di Siena, racchiuso tra Montalcino e Montepulciano. I panorami e le dolci colline della Val d’Orcia la rendono il luogo perfetto per concludere questo week end d’amore.

Anche Zeffirelli, per il suo “Romeo e Giulietta”, non seppe resistere all’eleganza di Palazzo Piccolomini che infatti fece da sfondo alla scena in cui gli innamorati di Verona si incontrano per la prima volta.

Una volta visitato il Palazzo, con la sua fantastica loggia e il meraviglioso giardino, potrete perdervi nell’incantevole centro storico che regala a tutti i visitatori un dedalo di strette vie dai nomi romantici: Via del Bacio, Via dell’Amore, Via della Fortuna e Via del Buia.

Via del Bacio è sicuramente la più caratteristica, grazie anche al meraviglioso belvedere che abbraccia la Val d’Orcia. Terminate il week end alla Cattedrale: potrate osservare il suo bel campanile dalla forma ottagonale e gli importanti dipinti che ospita al suo interno.

E se la fame si fa sentire, sedetevi in un qualsiasi ristorante tipico. Tra un bacio e l’altro, potrete assaggiare i tradizionali pici fatti a mano, la zuppa di pane e le tagliatelle al tartufo o ai funghi porcini e poi cinghiale, bistecca, maialino da latte arrosto, anatra con olive nere, il tutto accompagnato da un buon vino sfuso locale o dagli ottimi Montepulciano e Montalcino.

A tutti i romantici, buon San Valentino!

Leggi anche Love is in the car: storie di amore e auto

Condividi: